Qual’è il vantaggio di rivolgersi ad un agente immobiliare per comprare e vendere una casa?

di | 23 Ottobre 2016
con-agenzia-o-senzia-agenzia
Tante volte, magari mentre sono a cena con amici, mi sento rivolgere una domanda:
Mimmo, qual’è l’effettivo vantaggio di rivolgersi ad un agente immobiliare per comprare o vendere una casa?
Bene, sfatiamo innanzitutto una falsa credenza: l’agente immobiliare, riceve la notizia dell’intenzione di vendere da parte di un soggetto, pone quella casa in pubblicità, aspetta che un acquirente lo chiami per fissare un appuntamento di visita e se la casa interessa, si attiva per ottenere l’accordo fra il venditore e l’acquirente.

No, non è così che funziona o almeno non funziona così per coloro che vogliono definirsi dei professionisti agenti immobiliari.
Un professionista agente immobiliare non fa assolutamente questo, non me ne voglia chi dei miei colleghi opera ancora in questo modo.
Ma veramente pensiamo sia corretto chiedere una provvigione del 3% al venditore e all’acquirente solo per aver proposto un immobile ?
Si, questo è quanto in effetti accadeva fino al 2008/2010 ma adesso questi tempi sono lontani parecchi anni luce, non è più così.
Un professionista immobiliare oggi, è un consulente che deve aiutare sul serio a vendere un immobile e allo stesso tempo attivarsi per trovare, lavorare e convincere un determinato soggetto che quella casa è assolutamente adatta alle sue esigenze e per far ciò, credimi, non basta acquisire una casa, porla in pubblicità e aspettare che qualcuno ti chiami per vederla e magari sperare che quella casa interessi per intraprendere una trattativa.
vendo-casa
La mia esperienza nel settore è tale che posso assolutamente affermare che solo nell’ 1% dei casi mi è capitato di vendere la casa a quel cliente che mi ha chiamato chiedendomi di vederla; nel restante 99% dei casi, ho lavorato duramente per trovare realmente ciò che a quel soggetto interessava veramente, ciò che era realmente adatto alle sue esigenze e tutto questo, grazie alla mia consulenza frutto di tanta formazione in aula e sul campo.
E’ questo ciò che fa un agente immobiliare professionista.
Ritornando alla domanda di inizio post – “qual’è l’effettivo vantaggio di rivolgersi ad un agente immobiliare per comprare o vendere una casa” voglio dire semplicemente che rivolgersi ad un agente immobiliare per vendere o comprare casa ha solo “vantaggi” e non è assolutamente un costo come in tanti ancora ritengono.
Pensi realmente, nel caso tu fossi il venditore, che parlare e trattare direttamente con l’ipotetico acquirente, sia la stessa cosa che interloquire invece con il tuo Agente immobiliare di fiducia?
Saprai sicuramente che negli affari basta una semplice frase per mandare a monte tutto e chi, meglio di un professionista, può fare questo invece?
Ciò che dirai direttamente all’acquirente può essere veramente deleterio per la conclusione della vendita stessa.
Se la stessa cosa, invece, la comunichi al tuo Agente immobiliare di fiducia, questo sicuramente sa come porla all’acquirente.
Viceversa, se sei un acquirente, ciò che puoi dire direttamente ad un venditore, può portarti o fuori strada o metterti nelle condizioni di fare un pessimo affare.
Ecco perché ritengo un aiuto concreto ed un opportunità rivolgersi ad un agente immobiliare e non un costo.
cerco-casa
Un bravo, competente e serio Agente immobiliare, un professionista che si forma continuamente, che incontra tanti venditori e tanti acquirenti e lo fa tutti i santi giorni di ogni settimana, è sicuramente quel professionista che può aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo, prima e meglio di concludere quell’operazione da solo.
Di questo ne sono assolutamente certo.
Mi piacerebbe ricevere un tuo commento a tal proposito.
Grazie anticipatamente qualsiasi sia il tuo giudizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.