Col senno di poi……..

di | 14 Giugno 2012

 

Prendo l'ispirazione per questo articolo dalla considerazione di un mio cliente che:
dopo avergli trovato l'immobile giusto,
dopo avrgli trovato l'istituto finanziario che gli ha concesso il mutuo,
dopo aver trovato il tecnico che con assunzione di responsabilità ha risolto alcuni problemi tecnici dello stesso immobile ( e gratis )
e, dulcis in fundo, dopo avergli fatto conoscere il notaio che gli ha praticato una tariffa bassa per l'atto di compravendita e per lo stesso mutuo,
a trasferimento avvenuto mi dice:
ma non è troppo il 3% sul prezzo concordato, non può farmi uno sconto anche lei, …..solo per avermi fatto trovare l'immobile che mi serviva pretende il 3% sull'acquisto ?
Se lo sapevo prima potevo prendermi un mese di ferie e l'immobile me lo cercavo da me e risparmiavo pure soldi.

O semplicemente risposto che a questo mondo col senno di poi……….è tutto facile.

Tu come risponderesti?.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.