Il mio Progetto per Vendere e Comprare Casa nel 2019

di | 20 Gennaio 2019

Gennaio ormai volge al termine ed io sto mettendo in atto gli ultimi dettagli per il mio Progetto.

Un Progetto che va in una specifica direzione: quella di far comprendere a chi deve vendere una Casa, soprattutto, che oggi ciò che conta veramente per raggiungere questo grande obiettivo non è ciò che si è utilizzato fino ad ora.

In tanti ancora son convinti che basta fare un po’ di pubblicità in più, come per esempio essere presente sui maggiori Portali immobiliari, che il gioco è fatto.

Ma se così fosse, che motivo avrebbe un Proprietario/Venditore di affidare l’incarico di vendita del proprio immobile ad un Professionista immobiliare?
Basterebbe fare un annuncio su un portale immobiliare e replicarlo sugli altri che vanno per la maggiore e il gioco è fatto !
Così facendo, un proprietario potrebbe risparmiarsi quel 3% che mediamente chiede un Professionista Agente immobiliare per la vendita di quell’immobile….. anche perché, per un privato, pubblicizzare un immobile sui Portali immobiliari, è assolutamente gratuito.

Lo stai pensando anche tu ?

Beh !
In effetti non è proprio così.
Vendere una Casa oggi, è tutta un’altra cosa.
Chi te lo dice è colui che si occupa di questo da quasi venti anni.

Ecco che allora ho studiato, progettato e messo in atto un Progetto per questo 2019 che va nella specifica direzione di far comprendere a tutti coloro che desiderano Vendere realmente la loro casa, ciò che è necessario fare per raggiungere questo grande obiettivo.

Opero nel mercato immobiliare dal 1999 e in questi quasi venti anni di attività ho avuto modo di conoscere quattro differenti mercati.
Ecco perché sono assolutamente convinto che devi prestare la massima attenzione a ciò che sto per dirti.

Se fai un po’ di ricerca, non ti sarà complicato riscontrare che negli anni che vanno dal 2002 al 2007, erano gli immobili in vendita a mancare e tutto ciò che veniva messo sul mercato, si vendeva in pochissimo tempo, spesse volte anche nell’arco di qualche giorno.

Non ci vuole tanto a capire che in un mercato del genere, non c’era bisogno di prestare attenzione all’immobile posto in vendita anche perché, il mercato era molto attivo che si compravano anche le classiche “Catapecchie”.

Oggi, invece, ci troviamo sicuramente a vivere un momento che sta praticamente agli antipodi: tantissimi immobili in vendita e pochissime persone realmente nelle condizioni di comprare.

Cosa è necessario fare allora in un mercato del genere ?

Una sola cosa !

Rendere l’immobile più appetibile al mercato!

E’ così che in questi ultimi anni sono nati tanti progetti.
C’è chi sostiene che bastano semplicemente delle foto e dei video professionali, c’è che sostiene che è assolutamente necessario ricorrere a delle tecniche come per esempio l’Home Stanging ma c’è anche chi sostiene che basterebbe ricorrere a delle tecniche quali per esempio il Marketing Sensoriale.

Adesso non voglio parlare di tutte queste tecniche che, sebbene molto interessanti, non risultano essere semplici da metabolizzare e applicare.

Ecco che allora oggi voglio parlarti di tutto ciò che mi ha permesso veramente di vendere degli immobili in un tempo ridotto e alle migliori condizioni di mercato ed è proprio questo che caratterizza il mio Progetto “Vendere Casa oggi”.

Vediamo di iniziare a fare chiarezza…

Fai finta di essere tu stesso un Acquirente che sta cercando una Casa da comprare in una specifica zona.
Cosa fai ?
Ti anticipo subito. Con molta probabilità, la prima cosa che ti viene in mente è di visitare uno dei più conosciuti portali immobiliari (non te li indico per non fare pubblicità gratuita ma dovresti conoscerli anche tu…) e pur inserendo dei semplici filtri come il prezzo, la zona, il numero dei vani… ect scopri che sono veramente tanti gli immobili proposti.
Cosa fai adesso ?
Inizi ad aprire gli annunci e leggere il contenuto così come vedere foto e video che caratterizzano quegli immobili.
Dai sicuramente un’occhiata al prezzo e magari metti in evidenza quegli immobili che ti sembrano più interessanti.
Dopo inizi a fare delle telefonate e dall’altra parte ti senti rispondere:
a) Mi dispiace, questo immobile non è più disponibile ma se vuole ne abbiamo altri in questa zona;
b) Mi dispiace, abbiamo una proposta in corso per questo immobile ma ne abbiamo altri simili che potrebbe prendere in considerazione;
c) Si può vedere solamente il mercoledì pomeriggio dalle 18 alle 19;
……. insomma, non voglio continuare ma la tua sensazione è che gli immobili più interessanti, soprattutto sotto il profilo del prezzo, è come se fossero state pubblicate solamente per attrarre contatti da dirottare su altri immobili.

Andando avanti nella ricerca, magari scopri anche altre cose come per esempio il fatto che, alla visita, quel dato immobile, non è esattamente così come te lo hanno descritto nell’annuncio o magari le foto non rispecchiano esattamente lo stato dei luoghi.

Mettiti adesso nei panni di un acquirente che sta cercando una casa da comprare…. che concetto ti fai ?

Beh!
So già cosa stai pensando ma da operatore del settore, posso ben dirti che gli acquirenti veramente qualificati per questo, comprano casa mediamente entro due mesi.
Tutti quegli acquirenti che sono sempre indecisi, che sono sempre in ricerca della migliore soluzione, che cercano l’affare del secolo, che cercano la gallina dalle uova d’oro…. ti faranno perdere un sacco di tempo e genereranno un sacco di grattacapi.

E’ assolutamente facile intuire che i migliori clienti sono quelli che comprano una casa mediamente entro due mesi, ma come si fa ad intercettarli ?

Ecco il mio progetto !

Iniziamo con il dire che un acquirente veramente qualificato, un acquirente, cioè, che può comprare subito perché ha già la disponibilità economica per farlo o perché ha già una solidità economica che gli consente di ottenere un Mutuo bancario in pochi giorni, o perché ha deciso di disinvestire delle somme investite nel mercato azionario o obbligazionario e reinvestirle nel mattone ma anche un investitore immobiliare serio, possono sicuramente condurti di fronte al notaio per la vendita, in tempi relativamente brevi e consentirti quindi di vendere la tua casa alle migliori condizioni perché, voglio che tu tieni in mente il concetto che quanto più il tuo immobile starà in vendita sul mercato, quanto più sarai costretto ad abbassare il suo prezzo di vendita.

Un acquirente qualificato, non vuole avere problemi, non vuole perdere del tempo prezioso, vuole solamente trattare quegli immobili che non presentano criticità, fisiche e documentali.
Un acquirente qualificato cerca solamente sicurezza e tranquillità perché nella sua vita di tutti i giorni, si occupa d’altro e non ha il tempo di barcamenarsi fra i meandri del settore immobiliare.

Su cosa poggerà le basi allora il mio Progetto 2019, “Vendere Casa Oggi” ?

  • Differenziazione;
  • Completezza delle informazioni;
  • Completezza documentale;
  • Certificazione delle Conformità;
  • Immagini professionali;
  • Evidenzia dello stato attuale ma anche di quello futuro;

Completezza delle informazioni vuol dire raccontare tutto ciò che caratterizza e che ha caratterizzato l’immobile nel corso del tempo;

Completezza documentale, lo dice la stessa parola. Sai quanti proprietari sono ancora convinti che: prima aspettiamo l’acquirente e poi le consegno i documenti…..
Pensi si l’approccio giusto ?

Certificazioni delle Conformità inteso come la certezza che la documentazione prodotta è assolutamente conforme e regolarmente depositata presso gli archivi dei competenti uffici come l’archivio dell’Ufficio Tecnico del Comune dove è ubicato l’immobile e gli Uffici del Catasto della Provincia del Territorio dove è ubicato l’immobile. Certificazione che solo un Tecnico Abilitato può sottoscrivere ed io sono riuscito ad ottenere questo attraverso una collaborazione professionale stretta in questi giorni con uno di questi che gode della mia fiducia per serietà, competenza e professionalità.

Le immagini di una casa dicono tantissimo di un immobile. Perché non riservare a queste la possibilità di esprimere il reale valore dell’immobile?
Ancora oggi vedo in giro foto fatte con telefonini e cosa ancora più grave, foto con ambienti non curati….

Evidenziare poi anche il possibile stato futuro di un immobile, aiuterebbe sicuramente un acquirente a farsi un’idea di come potrebbe essere arredata la sua nuova casa.
Ecco perché gli immobili dei proprietari che seguiranno e accetteranno i miei consigli, saranno muniti di una Piantina Planimetrica sviluppata con opportuni software che da questo tipo di idea.

Ecco cosa intendo pe “Maggiori Visibilità” .
Pubblicizzare una Casa in vendita in questo modo, contribuirà sicuramente alla vendita di questo in tempi brevi e alle migliori condizioni di mercato.

Vuoi saperne di più ?
Contattami Adesso e sarà mio interesse a fornirti ulteriori delucidazioni.

Commenta l’articolo se ti va.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.